Offerte - 365 pensieri di maestri buddisti Vedi a grandezza intera

Offerte - 365 pensieri di maestri buddhisti

Danielle & Olivier Follmi

Offerte, 365 pensieri di maestri buddhisti (50.000 copie vendute) ha inaugurato la collana Saggezze dell\'Umanità, nella quale i Follmi intraprendono un percorso illuminato attraverso le varie

29,90 €

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Caratteristiche del libro

ISBN978-88-88585-23-9
Pagine744
RilegaturaCartonato
Dimensioni22,5 x 15 cm

Maggiori informazioni

Offerte, 365 pensieri di maestri buddhisti (50.000 copie vendute) ha inaugurato la collana Saggezze dell\'Umanità, nella quale i Follmi intraprendono un percorso illuminato attraverso le varie spiritualità del mondo. In ciascun volume, giorno dopo giorno, ogni riflessione si rispecchia in una fotografia di grande forza emotiva.

Fotografo ufficiale del Dalai Lama, Olivier Follmi è stato insignito di prestigiosi premi, tra cui il World Press.

In questo primo volume, Danielle e Olivier Follmi ci invitano ad un viaggio iniziatico nel cuore del pensiero tibetano. I grandi maestri del buddhismo (dal Dalai Lama a Kalu Rinpoche, a Shantideva, ecc.) ci trasmettono la loro visione dell\'esistenza, una visione che incita a superare se stessi con costanza, per permettere all\'Umanità di crescere.

 

\"La suggestione delle immagini di Follmi è affidata al rigore delle inquadrature, alle proporzioni evocative fra paesaggi e personaggi, ai colori saturi con rapporti cromatici e luministici per campiture ampie, alla nitidezza dell\'incisione e dei contrasti. L\'artista non indulge a facili effetti e proprio per questo la visione emoziona in profondità,
rinforzando l\'impressione suscitata dai testi\".
Giuliano Boccali, Il Sole 24 Ore, 2/11/2003

\"365 fotografie di grande intensità e suggestione [...] È un plurisecolare racconto di saggezza scandito sui tempi rallentati, solenni del rito\".
Alessandra ladicicco. Famiglia Cristiana, 1 /02/2004

\"Su tutto domina la percezione dell\'uomo e dei luoghi filtrati attraverso la consapevolezza della loro finitezza rispetto all\'immensità della natura.\"
D - La Repubblica delle Donne, 22/11/2003



Prodotti Correlati