Tetti di Parigi Vedi a grandezza intera

Tetti di Parigi

I tetti di Parigi affascinano da sempre: fanno parte dell’immaginario comune, ma in fondo nessuno li conosce veramente. 

I tetti di Parigi affascinano da sempre: fanno parte dell’immaginario comune, ma in fondo nessuno li conosce veramente. Per dipingerli, Fabrice Moireau ha suonato alle porte, ha fatto finta di abitare

25,00 €

Caratteristiche del libro

ISBN978-88-95363-91-2
Pagine96
RilegaturaRilegato con sovraccoperta
Dimensioni27 x 23 cm

Maggiori informazioni

I tetti di Parigi affascinano da sempre: fanno parte dell’immaginario comune, ma in fondo nessuno li conosce veramente. Per dipingerli, Fabrice Moireau ha suonato alle porte, ha fatto finta di abitare nell’edificio, si è inerpicato a caso qua e là, lo sguardo in bilico e la vertigine in agguato. il suo intento? mostrare sotto un’altra luce i monumenti celebri, i luoghi pubblici e anche gli angoli meno conosciuti della città. introdurre visioni e scorci inediti.
Carl Norac, rinomato poeta belga, ha scritto i testi che accompagnano questo affascinante inventario. Le poesie di norac sono state tradotte in diverse lingue e figurano, sia in belgio che all’estero, in varie antologie della storia della poesia. nel 2009 la sua opera è stata coronata dal grand Prix de la société des gens de Lettres a Parigi.

Prodotti Correlati