Un uomo e il suo orologio. Orologi iconici e storie degli uomini che li hanno indossati

Matthew Hranek

Un omaggio al legame duraturo tra un uomo e il suo orologio. Il Rolex Daytona di Paul Newman, ricevuto in regalo dalla moglie Joanne Woodward; l’Omega Speedmaster dell’astronauta Wally Schirra, primo

29,90 €

Caratteristiche del libro

ISBN978-88-6722-409-8
Pagine216
Rilegaturacartonato, inserito in cofanetto
Dimensioni18 x 28,5 cm

Maggiori informazioni

Un omaggio al legame duraturo tra un uomo e il suo orologio. Il Rolex Daytona di Paul Newman, ricevuto in regalo dalla moglie Joanne Woodward; l’Omega Speedmaster dell’astronauta Wally Schirra, primo orologio a viaggiare verso la luna; il Submariner d’oro che Sylvester Stallone si regalò quando capì di avere sfondato; il Patek Philippe di Nas, perfetto esempio del suo stile unico; il Rolex Oyster Perpetual indossato da Sir Edmund Hillary quando scalò l’Everest. Che si tratti di un capolavoro di orologeria che spacca il secondo o di un semplice orologio dal grande valore affettivo,
dietro c’è sempre una storia da raccontare. Matthew Hranek, collezionista e icona di stile newyorkese, ha girato il mondo per raccogliere le interviste di questo libro, tuffarsi nelle collezioni più esclusive, e radunare le storie inedite di 76 orologi, presentate con accattivanti foto di ogni singolo esemplare. Grazie a questi racconti e alla penna di Hranek, gli orologi non si limitano a segnare il tempo o status symbol; riescono a rappresentare momenti storici, conquiste innovative, cimeli di famiglia, doni sinceri e amicizie indissolubili.

Prodotti Correlati