Hokusai. Hiroshige. Le stagioni viste dai grandi maestri della stampa giapponese Vedi a grandezza intera

Hokusai. Hiroshige. Le stagioni viste dai grandi maestri della stampa giapponese

Amélie Balcou

-.....................................................................----------------------------------------------------------------------------------

ezgif.com-video-to-gif-21.gif

Grandi viaggiatori e appassionati della natura, Hokusai e Hiroshige hanno rivoluzionato l’arte della stampa giapponese sin dalla fine del XVIII secolo portando all’apogeo il genere del paesaggio.

19,90 €

Caratteristiche del libro

ISBN978-88-6722-487-6
Pagine226
Rilegaturaleporello inserito in cofanetto + libretto 48 pagine
Dimensioni12 x 17,5 cm

Maggiori informazioni

Grandi viaggiatori e appassionati della natura, Hokusai e Hiroshige hanno rivoluzionato l’arte della stampa giapponese sin dalla fine del XVIII secolo portando all’apogeo il genere del paesaggio. Popolate di scene della vita quotidiana le loro tavole hanno fatto proprio il tema delle stagioni, al centro del pensiero giapponese. Già nel VI secolo i poeti si erano impadroniti del soggetto, a cui viene associata una specifica iconografia: la fioritura dei ciliegi diventa il grande simbolo della primavera e il sole quello dell’estate. L’autunno invita alla contemplazione della luna e delle foglie degli aceri. L’inverno giunge insieme alle prime nevi...

Inserito in un prezioso cofanetto, il volume si presenta a leporello, come gli antichi libri giapponesi. Celebra il tema delle stagioni con un’antologia delle stampe più famose, tratte dall’opera dei maggiori artisti del paesaggio, dall’epoca di Hokusai a quella di Hasui, e accompagnate da un opuscolo esplicativo.

Prodotti Correlati